giovedì , 25 Febbraio 2021

Weekend 30-31 maggio 2015

A Milano è di scena il percorso dal Futurismo al Contemporaneo

museo_ideale_milano

Milano, approfittando dell’Esposizione Universale, ha allestito al Museo del Novecento la mostra dal nome “Un Museo Ideale. Ospiti d’eccezione nelle Collezioni del Novecento dal Futurismo al Contemporaneo” che si propone, fino al 15 settembre, di raccogliere il meglio tra le opere del movimento Futurista italiano e una serie di opere dell’arte contemporanea italiana, esportate dai migliori musei di tutta Italia.

Sapori del territorio: “Formai de Mut dell’Alta Val Brembana Dop – Formaggio intero di vacca a pasta semicotta, di media e lunga stagionatura (minimo 45 giorni per quello da tavola, sei mesi per quello da grattugia), forma cilindrica a scalzo leggermente convesso con facce piane, peso 8-12 kg., altezza 8-10 cm. e diametro 30-40 cm. Pasta compatta, elastica, con occhiatura diffusa a “occhio di pernice” di colore avorio leggermente paglierino.

Al via Ca’ di Bacco: stand, degustazioni, arte e mostre fotografiche a Passignano (Pg)

ca_di_bacco_perugia

Torna a Passignano sul Trasimeno (Pg), per la terza edizione, Ca’ di Bacco Bio Wine, mostra mercato di vini e prodotti biologici e biodinamici in scena nel borgo lacustre sabato 30 e domenica 31 maggio. Il legame fra prodotto e territorio si svilupperà degustazioni a tema, realizzate in collaborazione con Fis, nel corso delle quali si presenterà in scenari quali la Rocca Medioevale di Passignano, vini accompagnati a menù che rielaboreranno la tradizione gastronomica Umbra. Previsti, poi, convegni, mostre fotografiche e un concorso che coinvolgerà le cantine presenti, con le due migliori promosse dalla Group Tevere servizi nel corso di ‘Selezione Italia’, la manifestazione che da dieci anni presenta a Vienna i vini italiani.

Sapori del territorio: “Prosciutto di Norcia Igp” – Prodotto salato e naturalmente stagionato preparato con coscia/natica di suini adulti e pesanti, rispondenti a determinati requisiti di produzione. Forma tondeggiante con alla sommità un taglio ad arco che gli conferisce l’aspetto tipico a pera. I muscoli della parte mediale sono sezionati trasversalmente al di sotto della noce. Il peso, di norma, non è inferiore a 8,5 kg., la fetta si presenta di colore dal rosato al rosso con aroma e sapore sapido, ma non salato.

La Sicilia in etichetta, la mostra a Palazzo Petrulla fino al 30 maggio

la_sicilia_in_etichetta_palermo

Fino a sabato 30 maggio alla Palazzo Petrulla di Palermo, in via Torremuzza 6, si terrà la mostra “La Sicilia in etichetta”, curata da Marco Castagna e Maricetta Gianfalla, un’esposizione che racconta cultura, territorio e identità siciliana. Alla Galleria d’arte contemporanea “L’Altro” di Palazzo Torremuzza un mostra che racconta l’Isola attraverso le più belle immagini dal ‘900 ad oggi. Un affascinante itinerario grafico che evidenzia come è cambiato il modo di riprodurre la cultura e l’essenza siciliana nel “packaging design” di un prodotto ambasciatore della nostra cultura.

Sapori del territorio: “Contessa Entellina Doc” – Vino Bianco, Rosso, Rosato. Abbinamenti: insalata di mare, pesce spada, baccalà al pomodoro.